DIVORZIO: COSA DICE LA LEGGE

Lo studio legale dell’Avv. Alessandra Loveri si occupa della gestione delle pratiche e delle problematiche inerenti ai casi di divorzio nella zona di Milano e nella regione della Lombardia, mettendo a disposizione degli assistiti una grande serietà e professionalità ed un’esperienza pluriennale sul campo più che comprovata. L’Avv. Alessandra Loveri offre consulenze legali e assistenza completa ai coniugi […]

Mantenimento dei figli maggiorenni

Quando cessa l’obbligo di mantenimento dei figli maggiorenni? L’obbligo di mantenimento dei figli non cessa automaticamente con il raggiugimento della maggiore età, pertanto, molti genitori obbligati a corrispondere l’assegno per il mantenimento dei propri figli a seguito della separazione o del divorzio spesso si chiedono quando cesserà questo obbligo. Ebbene una recente sentenza della Corte […]

Violazione degli obblighi di assistenza familiare

Viene condannato per violazione degli obblighi di assistenza familiare il padre che non paga il mantenimento dei figli anche se disoccupato. Una recente sentenza del Tribunale di Udine (sent. n. 484 del 16/02/2016) ha condannato per il reato ex art. 570 c.p. per la violazione degli obblighi di assistenza familiare un uomo che non provvedeva […]

Agevolazioni prima casa coniugi separati o divorziati

Agevolazioni prima casa per i coniugi separati o divorziati Le agevolazioni prima casa sono spesso oggetto di contestazione da parte dell’Agenzia delle Entrate quando i coniugi si separano o divorziano, andando quindi ad aggiungersi alle controversie legate alla separazione e al divorzio. Cercherò quindi di chiarire alcuni aspetti tenuto conto di alcune pronuncie della Corte […]

Adozione del figlio del coniuge

Adozione del figlio del coniuge E’ molto dibattuta nell’opinione pubblica l’adozione del figlio del coniuge da parte di coppie omosessuali. Sul punto manca un riferimento normativo che legittimi tale forma particolare d’adozione, tuttavia, non tutti sanno che esiste già una legge che disciplina l’adozione del figlio del coniuge nelle coppie eterossesuali. La legge sull’Adozione (n. […]

Figli fuori corso all’università

Figli fuori corso all’università? Il mantenimento va revocato L’ordinamento giuridico prevede che i figli maggiorenni ma non ancora autossufficienti conservino il diritto al mantenimento, come previsto dall’art. 155-quinquies c.c., per cui “il giudice, valutate le circostanze, può disporre in favore dei figli maggiorenni non indipendenti economicamente il pagamento di un assegno periodico”, che salvo diversi […]

Riconciliazione e coabitazione

La Suprema Corte di Cassazione con la sentenza n. 2360 del 05 febbraio 2016 ha chiarito due importanti principi in tema di riconciliazione dei coniugi. In primo luogo, è stato affermato che nel giudizio di divorzio, l’eccezione di sopravvenuta riconciliazione dei coniugi deve essere proposta ad istanza di parte. Il Giudice, pertanto, non può rilevarla […]

Assegno divorzile e nuova famiglia

La Corte di Cassazione con sentenza n. 225 del 11/01/2016 è intervenuta nuovamente su un tema molto dibattuto, ovvero la rilevanza dell’instaurazione di una nuova convivenza da parte del coniuge divorziato ai fini del diritto alla corresponsione di un assegno divorzile. La Suprema Corte ha ribadito nuovamente il principio secondo cui l’instaurazione da parte del […]

Legge di stabilità 2016: il Fondo di solidarietà a tutela del coniuge in stato di bisogno

La Legge di stabilità 2016 ha introdotto un’importante novità con la creazione in via sperimentale di un Fondo di solidarietà gestito dal Ministero della Giustizia, le cui risorse – al termine di un breve procedimento esente dal contributo unificato – saranno devolute al coniuge in stato di bisogno che non riceve l’assegno di mantenimento per […]

Affido condiviso ma con tempi di permanenza non troppo frazionati

Vorrei segnalare un’interessante ordinanza del Tribunale di Perugia pubblicata il 06/07/2015, con cui si è precisato che, pur nell’ambito dell’affido condiviso, non è opportuno frazionare eccessivamente la permanenza del minore con l’uno o l’altro genitore. Il Tribunale ha infatti sottolineato che è comunque preferibile privilegiare una collocazione prevalente con un genitore per una serie di […]