MANTENIMENTO DEI FIGLI

Lo studio legale dell’Avv. Alessandra Loveri si occupa di tutte le problematiche inerenti al divorzio o alla separazione , tra cui il mantenimento dei figli a Milano e in Lombardia, una questione estremamente complessa e delicata, che coinvolge legalmente ed emotivamente i coniugi, che spesso si trovano in posizioni di pesante disaccordo.

La differenza tra procedimenti consensuali (divorzio congiunto o separazione consensuale) e non (divorzio giudiziale o separazione giudiziale) si basa anche su questi fattori e, per tale ragione, il supporto di una figura professionale attenta e qualificata ricopre un’importanza capitale, al fine di ristabilire un clima pacifico di armonia e collaborazione tra i coniugi, che si rifletta positivamente anche sul benessere psicofisico del figlio.

L’Avv. Alessandra Loveri, grazie alla pluriennale esperienza nel settore del diritto di famiglia, è in grado di operare un processo di intermediazione con lo scopo di favorire la comunicazione tra le parti, mediante l’offerta di consulenze e assistenza legale.

La normativa attualmente in vigore (art. 337 bis c.c) stabilisce che i figli abbiano diritto ad un rapporto equilibrato con entrambe le figure genitoriali, cui vengono richieste cure continuative, sia a livello psicologico ed emotivo, che materiale ed economico: in tal senso, le parti sono obbligate a provvedere al mantenimento dei bambini e dei ragazzi, anche in caso di affidamento esclusivo, in maniera proporzionale rispetto al reddito e alle possibilità.

L’assegno di mantenimento previsto dalla legge, difatti, serve a garantire ai figli la conservazione del medesimo tenore di vita sperimentato in precedenza, ed il suo ammontare viene calcolato in base a vari fattori, quali:

  • le esigenze del bambino o del ragazzo (istruzione, cure mediche, abbigliamento, alimentazione, ecc.);
  • le esigenze del bambino o del ragazzo (istruzione, cure mediche, abbigliamento, alimentazione, ecc.);
  • il tempo trascorso con entrambi i coniugi;
  • il reddito e le possibilità economiche delle parti;
  • l’eventuale assegnazione della casa familiare ad uno dei due genitori.

 

Lo studio legale si occupa anche della questione critica legata alle spese straordinarie per il mantenimento dei figli, vale a dire di quelle spese non prevedibili, che hanno carattere di eccezionalità, come i costi di un intervento chirurgico, degli occhiali, delle lezioni private o per l’acquisto di un mezzo di locomozione (ad es. il motorino).

L’obbligo al mantenimento dei figli, inoltre, non termina con il compimento del diciottesimo anno di età, bensì si estende fino al momento in cui la prole non dimostra di essere in grado di provvedere a se stessa: la legge, difatti, prevede il mantenimento dei figli maggiorenni, qualora questi stiano proseguendo gli studi o non abbiano raggiunto l’indipendenza economica.
Il mantenimento dei figli maggiorenni può essere interrotto solo in caso di evidente negligenza da parte del giovane, ad esempio se viene dimostrato il mancato svolgimento di attività lavorative per inerzia o pigrizia.
Lo studio legale dell’Avv. Alessandra Loveri offre un valido aiuto per la considerazione di tutti quegli aspetti legati al mantenimento dei figli, garantendo serietà e riservatezza e fornendo informazioni utili riguardo ai diritti e ai doveri delle parti.

Hai bisogno di assistenza in caso di divorzio? Clicca qui per contattare l’Avv. Alessandra Loveri!

Posted in Figli.